E la chiamano estate … parte seconda.

Nella tarda mattina di ieri, il Personale della Direzione Provinciale delle Entrate di Palermo di via Toscana si è riunito in una “calda” assemblea sindacale.

Si è constatato che l’intervento palliativo effettuato sugli impianti (fermo restando la sua provvisorietà) ha solo in minima parte attenuato i disagi seppure nella giornata si sia registrata una temperatura esterna di 32°, certamente non eccezionale per la stagione.
Ad ogni buon conto, l’Amministrazione ha prospettato per la prossima settimana interventi “risolutivi” ma al momento non vengono meno le perplessità e la preoccupazione dei Colleghi.

Non ancora risolta la questione di via Toscana, Confintesa Fp si unirà  il giorno 01.07.2019 alle altre OO.SS. per l’assemblea  del Personale ubicato presso l’Ufficio Territoriale di Palermo 2, dalle ore 12.30 alle ore 13.00, onde discutere dei malfunzionamenti dell’impianto di climatizzazione dei locali di piazza Francesco Napoli.

E’ chiaro, a questo punto, che l’avanzare della stagione calda finirà con il rendere estreme le condizioni di lavoro con buona pace delle previsioni  del  D. Lgs. 81/2008; in altri termini la questione rischia di non essere più legata alla sola produttività dei dipendenti coinvolgendo, seriamente, il loro benessere fisico.
Non si possono raggiungere, ne consentire che si raggiungano, condizioni di lavoro tali da esporre  a rischio la salute dei Colleghi e dell’utenza stessa che, per la natura dei suoi accessi, raggiunge spesso gli uffici in condizioni di grande ansia e di correlato stress fisico, personale.

E’ adesso il momento nel quale l’Amministrazione deve intervenire.

Il Coordinamento Regionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *