La Camera dei Deputati, la Camera delle immunità.

camera-dei-deputatiIn pieno clima di lotta ad assenteismo e fannulloni nella PA, la Camera dei Deputati pensa bene di adeguarsi.

Il problema sta sul come, dato che il nuovo Regolamento approvato a Montecitorio e che andrà in vigore dal prossimo 10 ottobre, vieta di fatto di poter effettuare riprese video o scattare fotografie “non essenziali per l’esercizio del diritto di cronaca relativo alla svolgimento dei lavori in Aula”.

Questo quanto si apprende dalla testate giornalistiche nazionali.
Ma, cosa si intende per “non essenziali”?

Beh, magari qualche momento di “meritato relax”.

Ogni caso di assenteismo, è sempre giustamente, balzato agli onori della cronaca, con tanto di riprese e fotografie diffuse dai media nazionali e locali, ma dal 10 ottobre per qualcuno non sarà più così.

La Federazione INTESA FP, ha sempre condannato e condannerà, qualsivoglia comportamento dei lavoratori atto a frodare le Istituzioni e quindi il Paese, ma apprendere che proprio chi siede in Parlamento a rappresentare i cittadini, possa essere immune da ciò per cui i “comuni mortali” non sono, non può che farci inorridire.

Adesso, a chi da sempre vede il lavoratore pubblico come il padre di tutti i mali del nostro Paese, le dovute riflessioni.

Giuseppe Piccione
(Segretario Regione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *