Assemblea Sindacale ad Agrigento…Carenza del personale e rallentamento della macchina giudiziaria

Si è  svolta oggi, presso il Palazzo di Giustizia di Agrigento, l’Assemblea Sindacale di tutto il personale.

Diversi sono stati i temi all’ordine del giorno: C.C.N.L e C.C.N.I. presentazione delle proposte sindacali in merito al riquadramento funzionale del pubblico dipendente, disdetta del C.C.N.L. e piattaforma contrattuale, passaggi d’area, scorrimento 21 quater, riqualificazione degli interni prima delle nuove assunzioni, mancata spendibilità dei buoni pasto, presentazione delle convenzioni Confintesa FP a tutela degli iscritti.

Il Segretario Generale Confintesa FP, Claudia Ratti, insieme ad  Alba Piscopo,  Giuseppe Monaco, Mariella Lodato e Rosalba Trombadore hanno dato vita ad un’accorata assemblea che ha visto la partecipazione di un folto numero di lavoratori.

Tra le problematiche trattate è stata sottolineata l’inadeguatezza degli organici del personale amministrativo in servizio presso gli uffici giudiziari di Agrigento e la necessità di applicare un’adeguata cultura dell’organizzazione per fronteggiare tale carenza. Problematiche  che di fatto rallentano la macchina della giustizia.

Tali temi saranno le rivendicazioni di Claudia Ratti e del sindacato Confintesa Funzione Pubblica da portare ai tavoli di trattativa centrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *